Tag

, , , , , ,

[Con questo post salutiamo con entusiasmo l’arrivo di Quedex come autore su RuMi Mama… YEEEEEEEE!]

tama1

Marchio Foco
Prodotto da Thai Agri Foods
Prodotto in Tailandia
Nome sulla confezione Tamarind Juice
Peso netto 350 ml
Pagato 1,10 €

Ammettiamolo, il “tamarindo” è un po’ sfigato. Sembra una di quelle bevande che al bar potrebbe ordinare solo Silvano, il più occhialuto personaggio di Camera Café, mentre i colleghi si lanciano sul Moscow Mule o sul Gin Tonic fatto con l’Hendrick’s e la Lurisia. Tale nefasta associazione di idee è probabilmente legata al fatto che lo sciroppo di tamarindo veniva bevuto, a cavallo tra i ’70 e gli ’80, allungato nell’acqua, come l’orzata.
Il succo della Foco segue le orme del predecessore: lo stesso torbido color zenzero, simile ad una pozzanghera milanese, stessa elevata quantità di zucchero. Perché i frutti di questo albero africano sono in realtà molto aspri, tanto da essere tra i componenti più importanti della salsa Worchester, quella con cui si solito si condiscono le carni o che si spruzza talvolta nel Bloody Mary. Quindi per donare un minimo di commerciabilità al loro succo, i produttori calcano la mano sul glucosio.

Bevuto da solo, il tamarindo della Foco è probabilmente apprezzabile solo dai bambini. Molto dolce al palato con un lieve amaro su finire, va servito freddo, molto freddo, o immerso completamente nel ghiaccio, per non risultare immediatamente nauseabondo.

Altrimenti può essere la base per un eccellente Margarita. O meglio, un Tamarita.

Uno squisito Tamarita

Uno squisito Tamarita

Ingredienti

30 ml di Tequila
15 ml di Cointreau
40 ml di succo di tamarindo
15 ml di succo di lime

Prima di iniziare a miscelare prendete un bicchiere da long drink e passategli una fetta di lime su tutto il bordo, quindi immergetelo nello zucchero, in modo che i granelli rimangano attaccati. Mettete gli ingredienti nello shaker insieme al ghiaccio, shakerate fino a quando non sentite un bel gelo diffuso nelle mani (ovvero qualche secondo, non un mese) e versate tutto nel bicchiere, ghiaccio a pezzi incluso. Decorate  con una semplicissima fetta di lime tagliato. Mettete le cannucce, ma non perdete l’occasione di lappare un po’ di zucchero direttamente dal bicchiere!

Annunci